Asilo Nido Minidou | Bonus bebè, cultura e asili nido: dal 1° gennaio 2020 si cambia
asilo nido torino, asilo nido piemonte, nido torino, minidou
16132
post-template-default,single,single-post,postid-16132,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Bonus bebè, cultura e asili nido: dal 1° gennaio 2020 si cambia

Bonus bebè, cultura e asili nido: dal 1° gennaio 2020 si cambia

Ecco alcune delle novità per le famiglie presenti nella Legge di Bilancio 2020:

Bonus asili nido: l’importo aumenta nel 2020
Confermato anche il bonus asili nido. Nella sua audizione Gualtieri ha sottolineato che dal 1° gennaio l’attuale beneficio di 1500 euro per i bambini che frequentano gli asili nido viene raddoppiato a 3000 mila euro per i nuclei con Isee sotto i 25 mila euro, mentre per quelli con reddito da 25 mila a 40 mila l’importo del bonus passerà da 1500 a 2500.

Il bonus bebè diventa universale
Altra novità importante riguarda il bonus bebè che “è stato reso universale e potenziato”. Attualmente il contributo spetta solo alle famiglie con Isee minorenni inferiore a 25 mila euro. Questo limite è stato cancellato e a partire dal 1° gennaio il bonus spetterà a tutte le famiglie. L’importo dell’assegno, che varia da un minimo di 80 euro al mese ad un massimo di 192, sarà comunque calcolato in base all’Isee.

Nel 2021 arriva l’assegno universale per le famiglie
Gualtieri ha infine inoltre ricordato che “dal 2021 con l’istituzione del fondo assegno universale e servizi alla famiglia verrà avviato un percorso riorganizzazione e potenziamento delle misure a sostegno della famiglia”. La dotazione iniziale sarà di oltre 1 miliardo di euro, che diventeranno 1,2 miliardi nel 2022.

Fonte: Today.it



Call Now Button